FINESTRE BLINDATE IN CLASSE 4


Finalmente possiamo dire addio alle grate e proteggere le nostre case e i nostri cari con le finestre blindate in classe 4 antieffrazione.

Finestre SERENA in legno/alluminio blindato.
Create per realizzare un sogno e soddisfare un desiderio di possedere un oggetto affascinante.
La finestra Serena è simbolo di distinzione e prestigio; il suo fascino rimane intatto nel tempo.
Le finestre blindate Serena in classe 4 antieffrazione presentano una soluzione inedita, unica ed assolutamente innovativa nel campo dei sistemi degli infissi esterni e di sicurezza. Ideate per dare sicurezza e protezione alle nostre case e abitazioni. Non solo possiede tutti i requisiti necessari per soddisfare le esigenze di solidità e di protezione all’effrazione che si richiedono ad un serramento, ma offre anche tutte le caratteristiche per fornire un isolamento termico ed acustico, in accordo con i recenti disposti legislativi in materia di certificazione energetica.


Con un unico serramento,

la finestra Serena garantisce la sicurezza e la resistenza alle effrazioni.
La maniglia di chiusura permette l’apertura della doppia ferramenta con un movimento unico. Sempre mediante la maniglia vengono attivati e disattivati i riscontri e i nottolini di chiusura antieffrazione, che sono disposti lungo il perimetro dell’infisso e permettono l’ancoraggio alla struttura fissa della finestra attraverso lo spostamento del nottolino all’interno del riscontro.
Inoltre lo stesso meccanismo di apertura aziona le chiusure di sicurezza con gancio a becco d’aquila antistrappo, nel riscontro di sicurezza, permettendo l’inserimento del gancio all’interno dell’apposita chiusura di sicurezza.
Infine, l’azione di rotazione della maniglia a 180° permette anche la possibilità del movimento a ribalta della finestra.

 

CARATTERISTICHE FINESTRE SERENA IN LEGNO/ALLUMINIO BLINDATO

  • Struttura portante interna in legno lamellare verniciato dopo l’assemblaggio, vari modelli ante, tutti disponibili con giunzione a 45° e 90°. Struttura portante in alluminio verniciato con polveri epossidiche;
  • Doppia ferramenta perimetrale a più punti di chiusura con ganci a becco d’aquila e nottolini  antieffrazione. Cerniere antieffrazione in acciaio. Su anta secondaria catenaccio di chiusura a tutta altezza con antieffrazione;
  • Apertura con anta ribalta di serie per un miglior ricircolo d’aria;
  • Vetro camera basso emissivo blindato P6B.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail