Finestre in alluminio: ottime per lo stile minimal… E non solo


Le finestre in alluminio rappresentano una delle alternative preferite dagli italiani in materia di serramenti per la casa, nonostante la diffusione di materiali duttili,  esteticamente validi ed economici come il pvc. In effetti le finestre in alluminio, disegnano il connubio perfetto tra design, resistenza e capacità di isolamento termo-acustico. Caratteristiche, queste, riconosciute dall’immaginario collettivo.

Più raro è attribuire alle finestre in alluminio la qualifica di oggetto di arredamento. Eppure hanno le carte in regola per essere considerate tali.

In questo articolo parliamo del ruolo che le finestre in alluminio possono ricoprire in ottica arredamento e, soprattutto, indicheremo gli stili che più si confanno a questi speciali serramenti.

finestre in alluminio

Una finestra in alluminio moderna

Le finestre come oggetto di arredamento

Esatto, le finestre possono essere considerate a pieno titolo “oggetti di arredamento”. Ciò vale, in realtà, per tutte le finestre, e quindi anche per quelle in alluminio.

Se realizzate con cura e progettate secondo una precisa idea di design, possono rappresentare un valore aggiunto. Possono migliorare l’impatto estetico dei locali. Sono persino in grado di contribuire a plasmarne l’identità. E tutto ciò alla pari dei mobili, delle suppellettili, dei rivestimenti etc.

Anche perché, negli anni, il serramento è andato incontro a un processo di diversificazione, il quale ha interessato da vicino l’elemento funzionale, ma ha coinvolto anche quello estetico. Il risultato è una offerta variegata, che va giudicata anche alla luce dell’idea di arredamento da sviluppare.

Dunque, è quanto mai fuori luogo approcciarsi con superficialità alla scelta delle finestre, e in particolare delle finestre in alluminio. L’obiettivo dovrebbe essere quindi duplice: da un lato, premiare caratteristiche quali la resistenza e la capacità isolante; dall’altro, considerare come cruciale l’elemento estetico, in una prospettiva di coerenza con tutti gli elementi che formano l’arredamento. Insomma, le finestre, se possibile, devono “essere abbinate”.

Da qui la domanda: quale stile di arredamento si addice alle finestre in alluminio?

finestre in alluminio

Una finestra in alluminio dalla linea classica

Finestre in alluminio: minimal e classico

Dunque, i criteri per una buona scelta dovrebbero essere sia estetici e funzionali. Da questa prospettiva, un valido contributo è fornito dal nostro showroom di porte e finestre a Roma, che propone una offerta vasta e variegata, in grado di esaudire entrambe le esigenze. Potete dare un’occhiata al nostro catalogo online di finestre. Se siete a Roma, veniteci a trovare nel nostro showroom in zona Tiburtina centro. Anche perché la fase di scelta deve passare per forza dalla “prova prodotto”.

Tornando alla domanda, la questione è tutto sommato semplice. La risposta è proprio quella che leggete nel titolo: minimal e classico, sono questi gli stili più affini alle finestre in alluminio.

Il minimal, infatti, si caratterizza per le linee sobrie ed essenziali, per una sensazione di pulizia che però non degenera mai nella freddezza. Caratteristiche, queste, che vengono esaltate proprio dalle finestre in alluminio. In genere, infatti, queste vantano un design molto pulito, senza eccessi. Il colore, poi, al netto degli interventi ad hoc (es. la verniciatura), è capace di simboleggiare i medesimi concetti.

Discorso simile per lo stile classico. Le caratteristiche che lo contraddistinguono sono l’eleganza e la semplicità delle linee. Lo stile classico predilige inoltre i colori neutri, non pastello, in una scala cromatica che si sviluppa spesso lungo la scala dei grigi. Le finestre in alluminio, proprio in virtù del design che le caratterizzano, ben si sposano con questi stilemi.

Dunque, minimal e classico. Va però chiarito un punto: dipende tutto dal modello. Qui abbiamo preso in considerazione le caratteristiche medie e quelle più ricorrenti. Ovviamente, sono disponibili finestre in alluminio che si abbinano anche ad altri stili. In questo caso, è sufficiente che venga aggiunta una nota di colore (verniciatura) per cambiare completamente l’aspetto del serramento.

Chi fosse indeciso sul tipo di materiale da scegliere (alluminio o pvc) o volesse approfondirne le diverse caratteristiche potrà trovare utile la lettura della seguente guida alla scelta tra finestre in pvc o in alluminio.

Fermo restando che il nostro consiglio è sempre quello di venire a toccare con mano i prodotti all’interno del nostro grande showroom e di parlare con il nostro personale qualificato, che saprà sempre suggerirvi le soluzioni più adatte alle vostre esigenze.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail