Porte rasomuro Lualdi: il serramento che fa design


Le porte rasomuro Lualdi costituiscono una soluzione di qualità, un’alternativa alle classiche porte capace di impattare profondamente sull’estetica di una abitazione.

In questo articolo descriveremo le porte rasomuro Lualdi, offrendo anche una panoramica su questa particolare tipologia di serramento e sul ruolo che può giocare sul fronte design.

Porte Rasomuro

Alcune soluzioni filomuro a battente proposte da Lualdi

Cosa sono le porte rasomuro

Le porte rasomuro, note anche come “filomuro” si caratterizzano per una particolarità: tutto ciò che non è porta è nascosto alla vista.

Nelle porte rasomuro, dunque, risultano invisibili stipiti, cornici, coprifili, cerniere. Ciò produce un effetto estetico molto singolare, che segna una marcata differenza rispetto alle porte classiche. Nello specifico, genera una sensazione di continuità con la parete.

Si segnala anche un altro effetto, che riguarda però l’ambito della funzionalità: la porta, proprio per il meccanismo che consente di rendere invisibili tutti gli elementi, aderisce perfettamente alla parete. Ciò consente un risparmio di spazio che, oltre a impattare (nuovamente) lato design, si addice ad alcuni approcci stilistici moderni.

Come è facilmente intuibile, i termini “rasomuro” e “filomuro” derivano esattamente da questa caratteristica.

Esistono principalmente due tipologie di porte rasomuro.

  1. A battente. In questo caso, come nelle versioni tradizionali, la porta ruota intorno a un asse verticale. Le cerniere, però, sono poste sul lato opposto a quello della maniglia, in modo da risultare completamente invisibili. Il risparmio di spazio è significativo, sebbene compromesso dal meccanismo di rotazione.
  2. Scorrevole. In questo caso l’effetto “continuità” è massimo, soprattutto se la porta entra nella parete. Il risparmio di spazio è ingente e capace di incidere in modo marcato sulla gestione dello stesso.

Perché le porte rasomuro sono sinonimo di design

Nonostante lo scopo sia proprio quello di creare l’effetto continuità, le porte rasomuro non passano inosservate. Anzi, incidono in maniera determinante e positiva sull’estetica dell’abitazione. I motivi sono due:

  1. Diversità. Le porte rasomuro rappresentano una soluzione relativamente poco diffusa. Già questo basterebbe per conferire ai locali un’identità precisa, che si discosti da quella attribuita ai locali dotati di porte “classiche”.
  2. Eleganza. L’effetto di continuità genera una sensazione di armonia. Suggerisce una integrazione profonda tra le componenti di un locale, in questo caso tra muro e serramento. Ciò a sua volta esprime una complessa idea di eleganza, valorizzata ulteriormente dal risparmio di spazio.

Con che stile si abbinano

Le porte rasomuro, e in particolare le porte rasomuro Lualdi, rappresentano sempre una soluzione da prendere in considerazione, capace di dare nuova linfa all’estetica dei locali.

Tuttavia, si abbinano in particolare con uno stile di arredamento. Ovvero, al minimal.

arredamento minimal

Le porte rasomuro si abbinano perfettamente con uno stile minimal

Non a caso, l’approccio minimal conferisce una grande importanza al concetto di spazio, che come abbiamo visto viene valorizzato ottimamente dalle filomuro.

Analogamente, il minimal agisce per sottrazione: le linee si fanno essenziali, il numero di mobili, oggetti ed elementi diminuisce drasticamente. Tutto è asciutto, sobrio, neutro ma non asettico. Tutte caratteristiche, queste, che si sposano perfettamente con il concept delle porte rasomuro. Anche queste, infatti, eliminano il superfluo, rendendolo tutt’al più invisibile.

Dunque, se avete scelto uno stile minimal per il vostro arredamento, le porte rasomuro, e nello specifico le porte rasomuro Lualdi, rappresentano la migliore soluzione.

Le porte filomuro Lualdi

Lualdi è un brand attivo nell’industrial design applicato alla porta, ambito nel quale ha interpretato un ruolo pionieristico.

Le creazioni di Lualdi spiccano per la purezza estetica, per la capacità di disegnare soluzioni mai banali, ma anche per la solidità e la durevolezza.

L’offerta di porte Lualdi è molto ampia, oltre che di qualità. Potete ammirarla sfogliando il nostro catalogo online di porte Lualdi o visitando il nostro showroom in via Tiburtina, zona centro.

Di seguito, presentiamo alcune delle porte rasomuro Lualdi più apprezzate.

Lualdi Rasomuro 55S

La Lualdi Rasomuro 55S è una evoluzione del modello classico rasomuro. Si caratterizza per la capacità di esasperare ulteriormente le caratteristiche che hanno segnato il successo di questa tipologia di serramento. Della 55S si apprezzano in particolare:

  • Le cerniere completamente a scomparsa
  • Lo stipite invisibile in alluminio
  • Il forte spessore

Porte Rasomuro Lualdi 01

Sono presenti due versioni.

  • In legno, per valorizzare gli stili di arredamento tradizionali
  • In vetro, per valorizzare gli stili di arredamento moderni o minimal

L’anta ha uno spessore minimo, di appena cinque centimetri e mezzo. La serratura è di tipo magnetico. In dotazione, anche le guarnizioni di battuta antirumore. Il telaio è in alluminio anodizzato preassemblato, murabile senza falso telaio.

Lualdi Rasotouch

La Rasotouch è il capolavoro di Lualdi, la porta che esprime meglio delle altre il concetto di rasomuro. Infatti, è in grado di scomparire letteralmente nello spazio circostante. Esercita dunque un ruolo particolare nell’estetica dei locali, quasi come se fosse uno strumento per creare armonia, per favorire una raffinata integrazione tra il serramento e ciò che lo circonda.

Porte Rasomuro Lualdi

Proprio come la Rasomuro 55S, anche la Rasotouch ha una anta dallo spessore di 5,5 cm e guarnizioni di battuta antirumore. E’ dotata però anche di cerniere a scomparsa regolabili sui tre assi e ha la maniglia integrata.

E’ presente solo nella versione in legno. A disposizione, però, ci sono laccati lucidi e laccati opachi, tali da favorire l’adattamento, nel colore e nell’impatto estetico, a qualsiasi stile di arredamento.

Lualdi Rasovetro55S

La caratteristica principale dell’ultima nata di casa Lualdi è l’importanza conferita al vetro. Materiale nobile, versatile ma allo stesso tempo dotato di una identità unica, rappresenta un valore aggiunto anche per le porte. E’ proprio il vetro a donare a questa rasomuro Luildi un quid in termini di eleganza, fino a rendere il serramento uno strumento di design di prim’ordine, capace di cambiare il volto di uno spazio.

Materiale a parte, la Lualdi Rasovertro 55S conserva le caratteristiche funzionali delle altre porte filomuro: cerniere a scomparsa, stipite in alluminio, anta a spessore ridotto.

Rappresenta, dunque, una soluzione da prendere in considerazione a prescindere dallo stile d’arredamento, per quanto risulti perfetto l’abbinamento con l’approccio minimale, vista l’essenzialità e la purezza che il vetro sa esprimere.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail